Crotone, Zenga spegne gli entusiasmi

"Sappiamo che domenica possiamo regalarci qualcosa di straordinario, ma anche che potrebbe aprire scenari differenti". Walter Zenga fa il pompiere alla vigilia di Chievo-Crotone spegnendo gli entusiasmi di una tifoseria che accorrerà in massa a Verona dove, in caso di vittoria il Crotone potrebbe conquistare la salvezza matematica. "Siamo pronti a tutto - dice Zenga - non dimentichiamo mai da dove veniamo ed il nostro obiettivo per il quale abbiamo lavorato seriamente senza mollare mai un centimetro". Per quanto riguarda il Chievo, che ha cambiato allenatore sette giorni fa chiamando D'Anna al posto di Maran, Zenga evidenzia come "un allenatore che arriva a tre gare dalla fine e conosce bene l'ambiente nel quale ha giocato fino a poco tempo fa, dà fiducia, certezze, serenità. Non penso che per loro la gara con il Crotone sia l'ultima spiaggia".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Nicola dell'Alto

FARMACIE DI TURNO