Scoperto arsenale in stabile abbandonato

Un arsenale è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina in un casolare abbandonato alla periferia di Crucoli. I militari, nell'ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno trovato, all'interno dello stabile disabitato, un fucile "Beretta" calibro 12 risultato rubato, una carabina "browning f.n herstal" con matricola abrasa e un fucile d'assalto Ak 47. Durante la perquisizione sono state trovate anche circa 300 munizioni di vario calibro. Le armi erano avvolte in vari involucri all'interno di un tubo metallico sistemato in un forno serrato da alcune tavole. Sulle armi verranno effettuati degli esami tecnici. Indagini sono in corso per risalire agli utilizzatori dell'arsenale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Nicola dell'Alto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...