San Nicola dell'Alto

Smantellata banda dedita a frodi fiscali

Diciassette persone sono state arrestate tra Crotone e Verona dalla Guardia di finanza che ha anche eseguito un sequestro di beni per 12 milioni di euro, compresi 118 mezzi e 3 società sottoposte ad amministrazione giudiziaria. L'operazione "Ciclope" ha permesso di smantellare un'associazione operante nel settore delle frodi fiscali e del riciclaggio del profitto del reato. Gli investigatori del nucleo di polizia economico finanziaria di Crotone hanno quantificato in 5.599.591,48 euro la somma sottratta al fisco fra Ires, Iva ed Irap. L'operazione ha visto impegnati i finanzieri del nucleo di Crotone e della Compagnia di Soave nel veronese, nei comuni di Cutro, Isola di Capo Rizzuto, Crotone, Rocca di Neto, Belfiore e Cologna Veneta (Verona). Cinque le persone in carcere e 12 ai domiciliari. A capo dell'organizzazione, per l'accusa, Antonio Aversa De Fazio, di 56 anni di Melissa, imprenditore da tempo trasferitosi a Belfiore (Verona) dove ha un'attività nel commercio di inerti e dell'autotrasporto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie